Stranger Things: in uscita la seconda stagione, ma si parla già della quinta

22 views
0

I produttori, si sa, quando hanno tra le mani una gallina dalle uova d’oro non vogliono perdersi neanche una pagliuzza di quell’oro: e così Stranger Things, serie americana andata in onda per la prima volta nel Luglio del 2016, con il suo incredibile successo ha portato non solo grandissime aspettative nei fan per la seconda stagione, ma anche grandi guadagni a cui nessuno sembra voler rinunciare molto presto.
Se prima erano state confermate quattro stagioni, infatti, prima dell’uscita della seconda già si è iniziato a parlare della quinta, a dimostrazione di un’impressionante proiezione nel futuro dei produttori.

La seconda stagione arriverà il 27 ottobre su Netflix e porterà numerose novità: un nuovo mostro del Sottosopra arriverà a disturbare la quiete di Hawkins, Indiana, e Undici tornerà presto in compagnia dei piccoli avventurieri, molto più loquace del solito secondo l’attrice Millie Bobby Brown. Verrà inoltre introdotta la famiglia di Barb, il cui dolore aprirà gli occhi e i sensi di colpa di Nancy per l’amica scomparsa.

Visto l’incredibile successo della prima stagione, sarà molto difficile mantenere alto il livello di questa serie e si spera di non assistere a superflui allungamenti di brodo pur di farla durare anni e anni. Intanto l’appuntamento da non mancare è il 27 ottobre; e poi si vedrà.