Daughters of Khaine: La Regina delle Ombre si desta!

179 views
0

Se non siete vissuti nelle caverne nelle ultime settimane, vi sarete accorti che tutti i vostri amici appassionati di Age of Sigmar ultimamente parlano solo di una cosa: del ritorno di Morathi!

Una delle protagoniste di Warhammer Fantasy Battle fin dagli albori del gioco, la regina del Naggaroth ha tramato per millenni combattendo contro tutto e tutti: le forze del Caos, gli acerrimi nemici Alti Elfi e il suo stesso figlio, il Re Stregone Malekith, al tempo stesso succube e antagonista della madre.

Dalla fine del Mondo-che-era non si erano avute molte notizie né su di lei né in generale sugli Elfi, ma ecco che gli adoratori (e specialmente adoratrici) di Khaine ritornano a sorpresa! Diamo un occhiata ai modelli che si sono visti in questo trailer e cerchiamo di capirci qualcosa…

1 – Le arpie (?)

La prima unità che ci viene mostrata nel trailer sono queste  magnifiche Elfe Oscure alate, che ricordano lievemente le Arpie del vecchio libro degli eserciti, anche se parecchio più corazzate. Come molte altre unità sembrano essere montabili con o senza maschere, ma non è chiaro se sia solo una opzione estetica o siano effettivamente due unità diverse. Impugnano tutte lance o spade ricurve e si proteggono con scudi.

2 – Le Meduse (?)

La seconda unità di Elfe Oscure “mutate” sono queste meduse, anche loro disponibili con o senza le maschere: a quanto sembra la versione mascherata è anche da corpo a corpo (le lance e il cuore strappato in mano alla campionessa parlano chiaro), mentre quelle a volto scoperto hanno gli archi. Da notare che il draghetto sul braccio della Medusa era già stato visto in una Rumors Engine!

3 – La Regina (?)

É lei o non è lei? Cerrrrto che è lei, o almeno sembra! Tutto fa pensare che questo sia effettivamente il modello di Morathi stessa e non di un semplice personaggio senza nome. Abbiamo infatti già visto la nostra Regina delle Ombre in un precedente trailer, anche se solo disegnata, ed elmo vestiti e tratti corrispondono!

4 – Le unità tradizionali

Oh beh, queste le conosciamo! Le care vecchie Witches fanno il loro ritorno in questo esercito, e anche se non sono mostrate possiamo immaginare saranno valide anche nella loro build alternativa, le Sisters of Slaughter! Vediamo anche i Doomfire Warlocks, unici modelli maschi (si potranno usare anche come Dark Riders?) e l’Avatar di Khaine che sormonta il Cauldron of Blood, ma curiosamente non ne vengono mostrati i piedi. Che sia possibile ora giocarlo singolo, visto che avanzerebbe montando il Bloodwrack Shrine?

5 – Il… boh?!?

Il Trailer si chiude con un’ultima anteprima, abbastanza inquietante: si vede infatti una figura enorme avvolta intorno a una colonna, con Ali da pipistrello e che brandisce una lancia: inizialmente si pensava fosse proprio Morathi, ma la pagina ufficiale Facebook di Warhammer Age of Sigmar ha confermato essere un campione del Vecchio Mondo. Immaginiamo quindi si tratti di Tullaris o Kouran, resi mostruosi dalla Regina delle Ombre per servirla meglio.

Le Daughters of Khaine stanno arrivando, portando nuova linfa vitale al sempre più grandioso Age of Sigmar! Cosa ne pensi di queste signorine letali? Vieni in negozio e faccelo sapere!