Ral, Storm Combo – Scombare in standard, ora si può!

426 views
0

Ciao a tutti ragazzi! Come certamente saprete tra meno di un mese si svolgeranno i primi MCQ (Galactus ne organizzerà ben due a Roma l’11 e 12 Maggio) con in palio la qualificazione al Mythic Championship che si terrà a Barcellona a fine Luglio. Sarà quindi un’occasione imperdibile per tutti  quanti perché si avrà la possibilità di confrontarsi con i migliori giocatori italiani ed ambire al sogno di poter partecipare al Mythic Championship!

Come prepararsi quindi per affrontare al meglio questi importanti tornei? Il metagame standard sembra essersi stabilizzato ultimamente con i mazzi Control a farla da padrone da una parte, gli Aggro spinti come Mono Red ed Azorius Aggro dall’altra ed infine il sempre solido BUG Midrange nella parte del “poliziotto” del formato. A scombussolare però questo sottile equilibrio alla “sasso-carta-forbice” ci penserà la nuova espansione in uscita a fine Aprile che con la sua ondata di planeswalker cambierà sicuramente le carte in tavola.

Se anche voi come me siete stufi di giocare i soliti mazzi tier e volete giocare un mazzo nuovo, divertente e soprattutto capace di chiudere con una “simpatica” combo, beh questo è quello che fa per voi! A quanto pare le nostre preghiere sono state ascoltate, mamma Wizards con l’avvento di War Of The Sparks ci ha regalato questo nuovo “giocattolo” :

Ral, Storm Conduit! Un simpatico planeswalker che a prima vista risulta innocuo e forse anche non particolarmente degno di nota ma che tra le altre cose ha questa abilità innescata : “Ogniqualvolta lanci o copi un istantaneo o una stregoneria Ral, Storm Conduit infligge 1 danno ad un avversario bersaglio o planeswalker”. E’ balzata subito agli occhi di tutti la sinergia con Expansion/Explosion, capace di generare una combo vincente a velocità instant in grado di chiudere la partita al quinto turno di gioco, infatti, una volta risolto il nostro planeswalker quello di cui avremo bisogno è di una qualunque magia in pila (anche lanciata dal nostro avversario) e di due copie di Expansion/Explosion nella nostra mano. Ma come funziona nello specifico? Vediamola in dettaglio : supponiamo di lanciare un Opt, con la magia ancora in pila andremo a copiarlo con il primo Expansion che possediamo in mano e sempre mantenendo la priorità lanceremo la seconda copia di Expansion andando a bersagliare quello precedentemente lanciato. Riusciremo così a generare un loop infinito di copie che, grazie all’abilità di  Ral, Storm Conduit, infliggeranno danni infiniti al nostro avversario. Semplice no? Vediamo ora qualche possibile build che potrebbe supportare la nostra combo. L’idea, ovviamente, è quella di un UR Control di questo tipo :

UR Ral - Combo

Main (60)
Niv-Mizzet, Parun
Ral, Storm Conduit
Expansion//Explosion
Shock
Lava Coil
Beacon Bolt
Opt
Chart a Course
Discovery//Dispersal
Chemister’s Insight
10 Island
Mountain
Steam Vents
Sulfur Falls

 

Le rimozioni sotto forma di Shock, Lava Coil e Beacon Bolt servono, ovviamente, per tenere pulito il board cercando di farci arrivare vivi al turno 5, mentre i numerosi cantrips faranno si di trovare i pezzi della combo e le carte necessarie in ogni fase della partita. I nostri Expansion avranno una doppia funzione : enabler per la nostra combo ma anche protezione in caso di counter avversari, mentre Niv-Mizzet Parun si rivelerà un ottimo alleato nei mirror di controllo e come chiusura alternativa nel caso in cui la nostra combo non fosse disponibile.

Dalla sideboard, invece, arriveranno ad aiutarci, oltre ai numerosi counter sotto forma di Negate e Syncopate, anche carte come Fiery Cannonade per affrontare i mazzi aggro come Mono Red, Mono White e GW Tokens, e qualche carta “champagne” come Murmuring Mystic, utile nel caso in cui volessimo cercare di cogliere alla sprovvista il nostro avversario che post side, nel tentativo di bloccare la nostra spell based combo, avesse incautamente tolto dal mazzo tutte le rimozioni verso le creature.

 

 

Ovviamente stiamo esplorando un “mondo nuovo” con questo mazzo quindi non dobbiamo porre limiti alla nostra creatività, possiamo provare ad aggiungere Crackling Drake per non dipendere troppo dalla nostra combo ed avere un valido piano B, oppure possiamo puntare di più sulla componente burn con l’inserimento di Electrostatic Field o con Fight With Fire e la solita combo con Expansion in grado di infliggere ben 20 danni con 10 mana disponibili. Sono davvero innumerevoli le combinazioni e le sinergie di cui possiamo avvalerci ed è quindi una sfida davvero avvincente quella di riuscire a trovare la build ottimale per questo mazzo. Addirittura per i più temerari si potrebbe azzardare una versione Grixis! Con l’aggiunta del nero, infatti, avremmo a disposizione carte come Cast Down, Thought Erasure e Ritual of Soot che di certo ci aiuterebbero a raddrizzare i match up più ostici, a discapito però, di una manabase meno stabile rispetto a quella precedente. Eccone un esempio :

 

UR Ral - Combo

Main (60)
Ral, Storm Conduit
Expansion//Explosion
Shock
Lava Coil
Cast Down
Ritual Of Soot
Opt
Thought Erasure
Discovery//Dispersal
Chemister’s Insight
Steam Vents
Blood Crypt
Watery Grave
Sulfur Falls
Dragonskull Summit
Drowned Catacomb

Bene, a questo punto non mi resta che augurarvi un buon test con Ral, Storm Combo ed un grande in bocca al lupo a tutti quelli che parteciperanno ad i prossimi MCQ!

Davide Cazzella